“Tre spari nella notte”: il libro di Renato Costa

TreSpariNellaNotte

Il sindaco Renato Ceron, l’assessore alla cultura Barbara Tamiozzo e la Sala della Comunità di Vo’ di Brendola invitano tutta la cittadinanza a partecipare alla serata evento di sabato 7 settembre ore 21.00 (ingresso libero) in Sala della Comunità dove verrà presentato il libro “Tre Spari nella notte” di Renato Costa.
La serata sarà un insieme di letteratura, musica con il Gruppo Vocale Misani e recitazione per raccontare uno spaccato della nostra storia partigiana.

Il libro, che inizia con un omicidio nella notte tra il 7 e l’8 settembre 1944, è infatti ambientato nelle province di Vicenza e Padova negli anni 1944 e 1945, e ruota attorno alla figura di Giacomo Prandina, detto il “partigiano santo” – medaglia d’oro della Resistenza – e alla Seconda brigata partigiana Damiano Chiesa, da lui fondata e operante nel territorio compreso tra i fiumi Brenta e Tesina. Tale formazione era composta da cattolici ed era molto vicina al clero locale della diocesi Vicentina.

Prandina, in particolare, si era formato negli anni di Mons. Ferdinando Rodolfi (vescovo di Vicenza dal 1911 al 1943) e frequentava, in sella alla sua bicicletta, tutte le canoniche del circondario, seminando il verbo dellariscossa antifascista e di un nuovo ruolo dei cattolici durante la Resistenza e dopo di essa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *