Passeggiata nella natura “L’albero sottosopra”

IMG-20160418-WA0013

Due passi alla scoperta del territorio: secondo appuntamento con l’iniziativa promossa per far conoscere piante, alberi e animali delle nostre colline.

Dopo il grande successo della passeggiata “Andar per erbe”, con una folta rappresentanza della comunità partita alla scoperta delle risorse nascoste nel verde che ci circonda, torna con un nuovo appuntamento l’iniziativa promossa dal Comune di Brendola in collaborazione con la Cooperativa Sociale Terrabase. Un’occasione per i più piccoli per conoscere meglio la natura che ci circonda, imparando il valore del rispetto per l’ambiente anche attraverso la riscoperta di alcuni antichi saperi rurali oggi in parte dimenticati. La nuova data, dal titolo “L’albero sottosopra”, è in programma

 

Sabato 21 maggio 2016
Ritrovo alle 16
piazzale chiesa di San Vito
Brendola

 

Un percorso sensoriale e creativo della durata di circa 2 ore, per conoscere in modo divertente la vita degli alberi e degli animali del bosco attraverso la fantasia e il racconto, l’uso di materiali naturali e l’ascolto della natura. Per bambini (accompagnati) sopra i 5 anni. In caso di maltempo, l’evento sarà rinviato al 12 giugno.

Condurrà l’appuntamento la dottoressa Elisa Ziggiotti di Terrabase. Per info e prenotazioni: Biblioteca di Brendola (tel. 0444/601715).

 

Terrabase – Verso un mondo sostenibile

La  Cooperativa Sociale Terrabase svolge prioritariamente attività educative – pedagogiche, ma anche formative, informative e turistiche, favorendo percorsi di conoscenza del sé, dello sviluppo, del benessere psico-fisico e delle potenzialità cognitive, affettive, relazionali e motorie. L’obbiettivo è quello di promuovere lo sviluppo sostenibile, stimolando comportamenti critici e propositivi dei cittadini, verso il proprio contesto ambientale e sociale. Attraverso interventi socialmente utili, si intende migliorare il vivere quotidiano dei cittadini, siano essi bambini, giovani, adulti o anziani, nei loro diversi ruoli sociali e nelle loro diverse situazioni di vita. Dal 2003 il gruppo multidisciplinare promuove e sostiene progetti ed attività che conciliano i bisogni educativi e sociali alla sostenibilità ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *