Corso di autodifesa bambini, imparare divertendosi

IMG_8136

Oggi si conclude il ciclo di 8 lezioni di autodifesa per bambini dai 6 anni in su promosso con la collaborazione di Polisportiva e Amministrazione comunale. 

Hanno seguito con grande interesse le spiegazioni e le dimostrazioni del loro istruttore personale, il maestro Marcellino Pernigotto, e hanno così imparato che, anche se con la sicurezza non si gioca, a volte può essere divertente. Sono i bambini e i ragazzi che hanno partecipato al primo corso di autodifesa per i più piccoli K-EMMEDEFENSE, promosso in collaborazione con la Polisportiva Brendola e l’Amministrazione comunale.

Partita su invito di molte mamme iscritte ai corsi gratuiti di autodifesa femminile organizzati sempre in collaborazione con Polisportiva e Comune, l’iniziativa ha raccolto la risposta entusiasta dei giovani e giovanissimi partecipanti. Assieme al loro maestro il gruppo – tutti dai 6 anni in su – ha imparato nel corso di 8 lezioni le tecniche base attraverso cui non lasciarsi sopraffare in grado di aggressioni e soprusi fisici, scoprendo che a volte basta qualche semplice trucchetto per sfuggire alle violenze e mettersi in salvo.

L’iniziativa, come detto, arriva sulla scia del precedente corso di autodifesa rivolto alle donne, e rilanciato in occasione dello scorso 8 marzo con la nuova edizione di un progetto proposto regolarmente da alcuni anni in virtù dell’interesse che sempre registra tra i partecipanti.

(Per informazioni: Polisportiva Brendola 0444 601 172)

Alcune foto delle lezioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *