Concorso San Rocco, premiate le scuole

CONCORSO SAN ROCCO 16

“Storie di strade e di contrade”, premiate le classi quinte della primaria “Boscardin” di Brendola, che hanno partecipato al concorso per le festività di San Rocco

Un legame profondo con il loro territorio, e la voglia di raccontarlo in immagini e colori. Sono i ragazzi delle quattro quinte della primaria “Boscardin” di Brendola, premiati per la loro partecipazione al concorso “San Rocco”, indetto ogni anno tra le classi delle scuole primarie in occasione delle festività del Santo Patrono di Brendola. Assieme alle insegnanti Renata Martinello, Cinzia Zoile e Michela Girardi, hanno ricevuto dal sindaco Renato Ceron e dalla vicepresidente della Pro Loco Brendola Elisa Bisognin un assegno di 250 euro cofinanziati dall’Amministrazione e dalla Pro Loco (promotori del concorso), che ciascuna delle quattro sezioni potrà utilizzare per specifici progetti didattici.

Il premio è andato a riconoscere il grande impegno condotto nel portare avanti il lavoro, e soprattutto la costanza: grazie agli sforzi delle insegnanti, la classe anche negli anni passati non ha mai mancato un appuntamento con il concorso.

Il tema del concorso di quest’anno è stato “Storie di strade e di contrade”, e ha chiamato i ragazzi al lavoro attorno al proprio contesto paesaggistico e culturale. Due gli elaborati prodotti, e dedicati alla località Fangosa e alla fontana del lavo.

“Un grazie particolare a queste insegnanti – evidenzia il sindaco Renato Ceron -, che hanno trasmesso ai ragazzi l’impegno e l’entusiasmo di raccontare il proprio paese. In questi lavori leggo tutto l’orgoglio di fare parte della nostra comunità, un sentimento che è bello condividere”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *