Calcio Seconda, Brendola chiude l’anno col botto

Vittoria per 3-1 e finale d’anno solare con vista playoff. Il calore della Curva West vince il grande freddo.

domenica 18 dicembre 2016

BRENDOLA – B.GO SOAVE 3-1

Brendola: Soldà, Nardi, Castegnaro G., Guarda, Fabbro, Polo, Mancin, Parlato, Mecenero (28′ st Gambino), Ventura, Zen F. (All. De Grandi).

Borgo Soave: Zattoni, Barana, Mancassola, Rugolotto, Caccavo, Avogaro E., Cavallon, Cerne, Gonta, Pasini R., Dukaric. (All. Bonifacio).

Arbitro: Cazzavillan di Vicenza.

Reti: pt: 30′ Mancin (B), 48′ Cavallon (BS); st: 32′ e 36′ Gambino (B).

 

Brendola. L’anno solare si chiude con una grande festa per il Brendola, che batte 3-1 il Borgo Soave, lo supera in classifica e allunga la striscia, chiudendo il girone d’andata ad appena due punti dalla quinta posizione. Davanti alla sempre calorosa Curva West l’undici di De Grandi vince tenendo sempre in mano il pallino del gioco, anche se il risultato matura nell’ultimo quarto d’ora della gara.

Squadre in campo con l’accompagnamento degli esordienti 2004, piccoli talenti che crescono.

Solo Brendola nella prima frazione, con tante occasioni create e solo un gol, firmato Mancin.

Quando sembra ormai ora del tè caldo arriva il pari di Cavallon che gela i biancazzurri. La mazzata si fa sentire, e ad avvio ripresa il Borgo Soave avrebbe anche la chance di fare il secondo, ma il Brendola si salva. Il gioco resta in mano a Polo e compagni, fino all’ingresso di Gambino che cambia il volto alla sfida. Il bomber entrato da una manciata di minuti fa due gol, doppio regalo di Natale anticipato per i suoi.

Si chiude così il girone d’andata con 5 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte. Appuntamento l’8 gennaio per l’avvio del girone di ritorno, contro il Grancoa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *